giovedì 3 maggio 2012

Meritato riposo

Buona sera amici,
Oggi abbiamo passato una giornata di completo relax.
Sembra impossibile aver vissuto tutte quelle esperienze e così abbiamo riguardato i video ed ancora una volta un brivido c'è corso sulla schiena, quasi la tentazione di ributtarci per terra quando si vede quell'immenso muro di neve che avvicinandosi oscura il cielo...
Devo dire che la montagna tira fuori il mio lato narrativo ma in Fiorenzo tira fuori un cameraman superlativo, è riuscito a fare dei video eccezionali.
Bravo Fiorenzo e grazie.
Nel pomeriggio ha nevicato fino a dopo cena però, dopo la consueta partita a carte, ( dove stasera ho stravinto Eheh ) aperta la tenda mensa per dirigerci nelle nostre tende personali, siamo rimasti senza fiato dallo spettacolo: il campo base era completamente bianco con tutte le infinite bandierine colorate delle preghiere sparse ovunque, e una magnifica luna che rischiarava il tutto a giorno.
Come contorno tutte queste gigantesche vette cercavano di racchiudere più stelle possibili, ed Orione dall'alto del Pumori controllava il sonno di tutti gli alpinisti.
Adesso dalla mia tendina sperduta nella lontana valle del Kunbu, alla base delle montagne più alte del mondo, vi auguro una buona notte con un forte abbraccio a tutti e non stancandomi mai di ringraziarvi per i vostri commenti che ci riempiono sempre di tanta gioia.
Notte

12 commenti:

  1. Con il papà e Valentina abbiamo appena letto quello che hai scritto e abbiamo tutti una gran voglia di vedere quei filmati. Un bravo di cuore a Fiorenzo, che nonostante la fatica e il poco fiato ha avuto la forza , e la volontà di riprendere.Riprendete le forze!! Vi sosteniamo tutti ciao mamma e papà.

    RispondiElimina
  2. Ciao GRANDE ANDREA!!! super emozioni seguedo la tua avventura!!! Alè Alè Bum Bum!!! Christian

    RispondiElimina
  3. Ciao Andre!..... Ogni volta provo a scrivere qualcosa, ma poi mi fermo poiché i tuoi diari dicono già tutto!! Complimenti siete davvero bravi! Ragazzi un grosso bocca in lupo e mì raccomando tanta tanta prudenza!!!
    Non vedo l' ora di vedere le foto e ivideo...dai che al tuo ritorno organizziamo un bella cena della Zava!!!
    Spaghetti allo scoglio x tutti!!! He he he....
    Ciao
    Federico

    RispondiElimina
  4. BUONGIORNO, BUONGIORNO A TUTTI E TRE!!! :)

    Riflettevo.....la montagna ha permesso di farci conoscere questa INCREDIBILE vena poetica di Andrea, ha fatto si che Fiorenzo tirasse fuori il cameramen che c'e' in lui...........CARLO: ma per la Majella!!!! ma mostra a tutti cio' che sai fare la macchina fotografica ;)

    :))

    Notiziola fresca fresca: stamane Marco Confortola e gli altri italiani (il lecchese Mario Panzeri, il piemontese Simone Botta e il trentino Gianpaolo Corona) cominceranno a salire verso i campi alti del il Dhaulagiri ovvero la settima montagna della terra in ordine di altezza con i suoi 8.167 mt con l’intenzione di non perdere l’occasione di sfruttare una debole finestra di bel tempo che dovrebbe presentarsi a giorni. Il "se" vista l'enorme quantità di neve presente sulla montagna, è però d'obbligo....
    Se tutto dovesse andare come da programma il giorno buono per la cima dovrebbe essere lunedì 7, infatti la progressione prevede la sosta di un giorno ad ogni campo.



    @ CARLO: sai che faccio? domenica tento il Mmonte Amaro!

    Buona giornata a tutti :)

    RispondiElimina
  5. buongiorno a tutti! Luciana, era assolutamente ironico il tuo messaggio riguardante le foto di Carlo, vero??? Se a me non ancora fa vedere le foto della precedente "avventura!!". Credo proprio che noi sfigati di Pescara per vedere i filmati di Fiorenzo o lo invitiamo a cena o ce li facciamo mandare direttamente altrimenti con mio fratello stiamo freschi! (:-D

    RispondiElimina
  6. La vostra avventura e i tuoi commenti sono come una favola che tutti vorremmo sentire prima di addormentarci e sognare di essere lì con voi in quei meravigliopsi posti ! magari a portarvi una...pizza Sergio

    RispondiElimina
  7. La vena poetica di Andrea è davvero ammirevole, così come posso confermare che Fiorenzo sta sperimentando con soddisfazione l'arte del racconto attraverso la telecamera e le foto;-)

    Forse non lo sapete ma per la spedizione del 2010 Fiorenzo ha ricavato un diaporama che è stato presentato in pubblico. Alla serata (il cui ricavato è andato in beneficienza) hanno partecipato più di 500 persone e sono rimasti tutti con il fiato sospeso...
    Andrea e Carlo potreste rischiare di essere fermati per strada il giorno in cui verrete a trovarci in Svizzera;-)

    Buon riposo ragazzi, godetevi questi momenti di quiete e tranquillità:-)

    A presto!

    Carmela

    RispondiElimina
  8. @ ADRIANA:
    A) se Carlo non ti ha fatto ancora vedere le foto e' semplicemente perche' lui e' una persona riservata
    B) Carlo e' un ottimo fotografo.......e' che bisogna insistere un pochetto affinchè prenda confidenza con la macchinetta ;)
    C) noi di Pescara non siamo affatto sfigati: abbiamo il piu' grande maestro di tutti i tempi Alpinista Orlando Carlo(di cui mi onoro di essere allieva!!)
    D) in quanto sorella del suddetto al ritorno organizza una cena, invita tutti noi, cosi' da poter dare modo al maestro (e moglie) di poter mostrare a noi tutti il reportage.
    Loro, e' ovvio, non hanno tempo per questr cose ;)

    Ciao Adri, ti abbraccio :))

    RispondiElimina
  9. ciao fratellino con i tuoi resoconti ci fai vivere avventure stupende mi pare di essere un pò vicino a te. provo un pò di apprensione per gli imprevisti che vi capitano anche se so che sono propio quelli a rendere fantastica questa avventura. maria ti nomina spesso e le sue insegnanti mi hanno detto che è molto spericolata si arrampica dappertutto. chissà da chi ha preso! sii prudente ricordati che ti aspettiamo tutti con magari una vetta in più.francy max e maria

    RispondiElimina
  10. Max (Inveruno)5 maggio 2012 10:40

    Ciao Andrea sono Massimo il fratello di Marco B. oggi durante una corsetta insieme, ho chiesto come andava la tua avventura ,mi ha detto che vi siete appena sentiti per telefono(magica tecnologia) e mi ha detto del tuo nuovo blog che aggiorni periodicamente ;ed eccomi qui a visitarlo.
    Mi fai sognare con le tue parole ed essendo un amante della montagna so cosa vuol dire essere in quel contesto in cui ti trovi! la montagna ti apre dentro e ti invade di pace e benessere con se stessi!
    Ora seguirò l'evoluzione della tua ascesa ,un grande in bocca al lupo e mi raccomando sempre prudenza!!!Al ritorno spero di conoscerti!
    salutami le stelle
    Un abbraccio
    Max (Inveruno)

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutti, è vero Andrea ci fai proprio sognare con i tuoi stupendi racconti ma nello stesso tempo ci metti anche tanta ansia con tutti gli imprevisti che vi capitano, ma siete forti ragazzi e "state andando alla grande"....continuate così e presto arriverete alla vetta!!!!
    Adrià come ci pensi di vedere le foto con tuo fratello....mille volte glielo chiesto ma mai viste!!!....forse ha ragione Luciana bisogna organizzare una serata....in quanto ai video di Fiorenzo penso che sarà ancora più difficile....
    Un grosso abbraccio a tutti, scalatori e "bloggisti"....e naturalmente un solito grosso in bocca al lupo ai grandi eroi!!!

    RispondiElimina
  12. Andrea! Stai ancora dormendo? Avete recuperato un pò di forze? Ci hai abituati ad avere continui contatti ed ora questo silenzio quasi mi preoccupa. Rileggo ogni volta che apro il computer quello che hai scritto. Qui il tempo è molto instabile anche oggi pioggia alternata al sole.Spero che il tempo per voi sia favorevole e che possiate riprendere a salire. Un abbraccio, mamma e papà.

    RispondiElimina